Il Dolce Parma San Biagio è una reinterpretazione del classico panettone milanese; nasce dalla passione che da quattro generazioni contraddistingue la pasticceria San Biagio. L’unione perfetta tra tradizione e innovazione, grazie a materie prime italiane di assoluta freschezza e qualità.

L’aspetto che maggiormente caratterizza il Dolce Parma è la sofficità, raggiunta grazie all’utilizzo di lievito naturale e a un’attenzione scrupolosa per i diversi momenti di lievitazione che si susseguono per 36 ore.

L’impasto leggero è successivamente arricchito con morbide e pregiate albicocche provenienti dalle colline saluzzesi e poi candite. Il Dolce Parma viene poi glassato con mandorle al naturale di Campobasso e infine aromatizzato con un infuso artigianale di amarene.

Il risultato è un dolce dall’aroma inconfondibile e dalla delicata sofficità, perfetto da gustare tutto l’anno.

Il Dolce Parma è riconosciuto a livello internazionale: ha raggiunto negli anni mete quali Amburgo, Stoccarda, Parigi, Berna, Losanna, Gerusalemme, Londra e ha allietato il Natale dei Capi di Stato all’Eliseo di Parigi e al Quirinale di Roma.

Già nel lontano 1999, la rivista “Il Giornale di Milano” dedicò un articolo al nostro prodotto, esaltandone la qualità. L’ultimo riconoscimento risale al dicembre 2017, quando venne premiato come miglior dolce natalizio della competizione da una giuria composta da talenti dei contest tv “Hells Kitchen”, “Master Chef” e “Bakery Off Italia”.